30 camper in arrivo al “Cammina con i Gufi”

Una carovana di almeno 30 camper arriverà venerdì 9 settembre a Cesiomaggire per partecipare all’escursione notturna del “Cammina con i Gufi”.

Cesiomaggiore e la valle di Sant'Agapito

Gli equipaggi si fermeranno il pomeriggio e la notte a Cesiomaggiore (la sosta è presso il campo sportivo) e l’indomani, dopo la visita al Museo Etnografico di Serravella e al Museo Storico della Bicicletta, proseguiranno per il monte Avena. L’iniziativa è a cura del Campeggio Club Belluno che ha voluto proporre ai propri soci, bellunesi e non, una gita fuori porta ricca di numerosi spunti d’interesse conviviali e culturali.

Come organizzatori del Cammina con i Gufi, siamo particolarmente felici che il Campeggio Club Belluno abbia voluto inserire nel loro tour anche la partecipazione alla nostra manifestazione. Il nostro auspicio è che il Cammina con i Gufi diventi sempre più un’occasione per una vacanza attiva nel Comune di Cesio Maggiore e nel territorio Feltrino. Anche per questa ragione, quest’anno, abbiamo messo in programma due serate (venerdì e sabato sera) e promosso l’idea di un weekend con i Gufi: la partecipazione all’escursione notturna collegata alla possibilità di servirsi delle strutture ricettive e di ristorazione presenti nel Comune. Chiunque accede al ns. sito web può consultare l’elenco di dov’è possibile mangiare e dormire e a tutti suggeriamo che il miglior modo per vivere l’esperienza del Cammina con i gufi è trascorrere un week end nel Comune di Cesio Maggiore alla scoperta di un territorio ancora autentico, ricco di storia e natura.

staff Cammina con i Gufi e Gruppo Cesiobiettivi

Annunci

3 pensieri su “30 camper in arrivo al “Cammina con i Gufi”

  1. La simpatica manifestazione “Cammina con i gufi” così come è stata organizzata quest’anno attraverso il supporto e la collaborazione del club camperistico di Belluno e di altre associazioni, deve essere di esempio che con l’ unione di più forze e più enti, si può arrivare a organizzare delle manifestazioni nel migliore dei modi a tutto interesse dei cittadini del nostro territorio montano.- Questo sia di esempio per arrivare al più presto alla fusione dei piccoli comuni in un unico grande comune meno dispendioso e meno burocratizzato, nell’interesse di tutti i cittadini.-

Scrivi il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...