Chiusa l’11 ed. del Cammina con i Gufi. Lascia il tuo commento.

OLYMPUS DIGITAL CAMERASi è conclusa l’11 a edizione del Cammina con i Gufi che, per la prima volta, ha lasciato la valle di Sant’Agapito per seguire un nuovo percorso e raggiungere il paese di Marsiai.
Se hai partecipato alle escursioni notturne del Cammina con  i Gufi o alle attività diurne, ci piacerebbe conoscere le tue impressioni e i tuoi pensieri (organizzazione, guide, incontri, ecc.). Scrivi qui sotto il tuo commento.
Grazie.

Annunci

45 pensieri su “Chiusa l’11 ed. del Cammina con i Gufi. Lascia il tuo commento.

  1. Io vorrei ringraziare le persone che, coordinate dagli organizzatori, hanno contribuito al buon esito della camminata. Le persone che con passione ed entusiasmo hanno messo a disposizione dei partecipanti l’amore, l’intelligenza, la conoscenza, l’esperienza, i ricordi , gli oggetti, le abitazioni, il tempo e il denaro. Scusatemi se ho dimenticato qualcosa.Grazie di cuore un bacio a tutti.
    Giovanna Da Rin

  2. gruppo n 5 di venerdi 11. Piacevole la passeggiata, forse un po’ lungo per i bambini. Bella la frazione di Marsiai che non conoscevamo e ottima l’accoglienza degli abitanti. Unica nota stonata la maleducazione di alcuni componenti del gruppo (adulti) che hanno rovinato i suoni della notte e della natura con fastidiose chiacchiere da bar, dove sarebbe stato meglio che andassero. La valle di S. Agapito resta comunque la nostra preferita. Grazie a tutti e al prossimo anno.
    giada

  3. Abbiamo partecipato al trekking con gli asini il sabato mattina. Ritmi lenti, adatti alle famiglie con i bambini. A mia figlia è piaciuto molto darsi da fare per “tirare” gli asini fin su a Sant’Agabito. Rispetto al programma mi aspettavo di arrivare prima, ma non è stato un problema. Bella mattinata di sole!

  4. Siamo una coppia con un bimbo di 4 anni, eravamo credo nel penultimo gruppo della sera.
    Anche se 3 e passa ore , il tempo è davvero volato, bello passeggiare al buio, ascoltare la guida ed incantarsi a guardare i rapaci. Gli spettacoli dal più semplice ai l più ricercato ci hanno divertito; torneremo sicuramente, magari in una fascia più adatta al bimbo.
    Grazie per la passione che ci metette

  5. Olivetto e Gianna
    abbiamo partecipato per la seconda volta alla Vostra manifestazione e anche stavolta è stata una bella esperienza, a parte alcune cosette. Secondo noi, troppe tappe concentrate solo alla fine (una volta entrati nell’abitato di Marsiai) e poche lungo tutto il percorso: forse ,dividendo meglio le fermate ci saremo “divertiti ” di più. Ancora :troppi ragazzini da soli ai quali non interessava nulla di quanto veniva loro proposto e quindi, disturbavano parecchio il resto del gruppo (peraltro numerosissimo). Infine il servizio navetta lasciava a desiderare: non c’erano indicazioni su dove sarebbe passata e troppo macchinoso il trasporto (per un solo passeggero): perchè non per tutti visto che era comunque a pagamento!

    • Grazie, terremmo certamente presente le vostre osservazioni per la prossima edizione. Per il trasporto di tutti con la corriera non era possibile, 550 persone da portare a destinazione in 2 ore non era possibile.
      Continuate a seguire le nostre iniziative. -staff Cammina con i Gufi

  6. Organizzazione ottima.. Molto bella rispetto all’edizione di 2 anni fa..Belle le tappe lungo il tragitto…Ci è piaciuto…Ringrazio tutto lo staff e tutte le persone che si sono impegnate ad organizzare…

  7. Carissimi, ho partecipato con entusiasmo e curiosità, per la 2a volta a Cammina coi Gufi e mi ha fatto piacere coinvolgere altre amiche,sensibili, e incuriosite dai miei racconti dello scorso anno.
    Come altre persone hanno segnalato, per me, la mancanza di educazione di alcuni/e partecipanti, sempre a parlare anche durante le spiegazioni della ns guida Patrizia, è stato un elemento di disturbo.
    L’ascolto del bosco a tratti ha perso la sua magia.
    Molto suggestivo conoscere Marsiai, bellissima frazione, siamo stati ben accolti dai residenti e addirittura abbiamo conosciuto il noto fantasma locale.
    Peccato per il ritardo sulla tabella di marcia,ci ha dato la possibilità di vedere solo due rapaci in velocità.
    Un abbraccio e buon lavoro per la prossima edizione

  8. Buon giorno,questa è stata la mia seconda passeggiata coi Gufi e sinceramente se la organizzata farò anche la prossima bravi tutti complimenti a tutti e alle guide (noi avevamo Martina e Teddy bravissimi) l’unica cosa un po’ macchinosa è stata nei trasporti da Marziai a Cesio poi ritorno per la frasca ma sono sciochezze messe a confronto all’ottima organizzazione sapendo pure che vivete solo di volontariato e preparare tutto è stato molto impegnativo, Basti solo pensare il lavoro per ridare lustro ad un vecchio sentiero.. Bravi e basta ciao..

    • Lo sapevamo che uno dei punti deboli era proprio la navetta e così è stato, ma non avevamo alternative per il percorso proposto. Grazie per la comprensione e gli apprezzamenti. -staff Cammina con i Gufi

  9. Per noi è stato il primo anno a “cammina con i gufi”, ed è stata veramente un’esperienza bellissma!! Grazie mille e arrivederci all’anno prossimo!!

  10. Ciao, purtroppo sottoscrivo in pieno le lamentele di Damiana, credo che fossimo nello stesso gruppo partito alle 20.00. Devo aggiungere anche che la nostra guida non attendeva l’ arrivo di tutto il gruppo per iniziare la spiegazione, peraltro ad un volume bassissimo, noi non abbiamo sentito praticamente nulla di quello che diceva. Il momento migliore è stato senza alcuna ombra di dubbio l’ incontro con i rapaci ed anche il paese di Marsiai ci è piaciuto molto.

  11. Salve, come esperienza alla nostra prima “Cammina coi Gufi” è stata piacevole, anche se alcuni aspetti possono essere migliorati, pertanto lasciamo le nostre “osservazioni” non come critica fine a se stessa, ma con la volontà di segnalarvi cose che a nostro giudizio potrebbero migliorare l’esperienza.
    Noi appartenevamo al primo gruppo delle 19.00 di sabato, e avremmo gradito che la guida aspettasse tutto il gruppo prima di parlare, infatti nel bosco eravamo quasi gli ultimi e quando abbiamo raggiungunto gli altri, la guida aveva già finito apprestandosi a ripartire.
    Anche la durata, leggermente lunga avendo bambini piccoli, alle 22.00 te li riporti tutti in groppa addormentati.
    Concordo con chi negli altri messaggi chiedeva la presenza di cartelli, tra pullman, punto di ritrovo e/o più vicinanza fra macchina e punto di pick-up dei famigliari, un vero casino girare per Marsiai quando non conosci il paese.
    Belli i vari spettacoli a Marsiai, ecco se dovessi tagliare qualche cosa per accorciare i tempi, avrei saltato l’esposizione del murale fatta da una Sig.a che di ego ne aveva da vendere a pacchi e che non ha niente di storico.
    Cmq, come esperienza ci è piaciuta e faccio i nostri complimenti a tutta l’organizzazione che si è unita in questo sforzo per promuovere turisticamente questo bel territorio.
    Saluti.

    • Marco, i primi due gruppi destinati alle famiglie con bambini sono generalmente i più difficili da gestire, per tante ragioni. Probabilmente nella prossima edizione introdurremmo delle novità per i bambini. Offrire un’esperienza di buon livello (e senza pagare il biglietto!) che possa essere adatta ad ogni età non è facile. Per 10 anni con il percorso nella valle di Santa Agapito ci siamo quasi sempre riusciti, con il percorso 2015 tutto è diventato più complicato, si è perso qualcosa ma si è aggiunto altro di positivo. In realtà questo è il Cammina con i Gufi: ogni anno una nuova esperienza e non sempre tutto funziona al 100%. La gestione del Cammina con i Gufi è piuttosto complessa, pensa solo alla responsabilità di guidare oltre 1000 persone di notte per valli, monti, prati e torrenti. La parte organizzativa dei vari incontri e di segreteria non è meno complessa, ma tutto questo lo facciamo con entusiasmo, consapevoli dei nostri limiti ma anche che uno staff professionale, e non di volontari, difficilmente potrebbe fare molto meglio. Quest’anno alcuni aspetti tecnici non sono stati adeguatamente valutati, in primis la gestione del servizio navetta. Tutti temi allo studio del nostro staff per la nuova edizione. Ad ogni modo la formula del Cammina con i Gufi rimarrà sempre la stessa: camminare di notte in mezzo alla natura per conoscere i luoghi e i loro abitanti suscitando emozioni. Continua a seguirci nelle nostre attività. -staff Cammina con i Gufi.

    • Ho seguito puntualmente le istruzioni dello staff, comunque tranquillo Marco non si ripeterà.
      Si consigli no insulti.

      Lucia Tremonti

      • Entrare nel cortile della casa di Lucia per molti è stata un’autentica sorpresa: un luogo curato, amato, pieno di vita e ricco di storia, non la grande storia, ma quella minore di chi con fatica ha tirato su quei muri e di chi li ha recuperati con tanta passione. Come in tutte le cose ci può stare che a qualcuno non sia piaciuto l’incontro, ma nel commentare dovrebbe almeno usare la stessa educazione di chi lo ha accolto in casa propria. – staff Cammina con i Gufi.

    • Le critiche positive sono sempre ben accette ma la maleducazione gratuita è disdicevole… quando una persona dà l’anima per il paese in maniera disinteressata e gratuita credo che l’ego a pacchi lo abbia ben rinchiuso, anzi credo che non sappia proprio cosa sia l’ego. Quella signora vi assicuro conosce solo l’alter… provi il gentile signore a pensare solo quanto lavoro e disponibilità la signora con l’ego a pacchi ha regalato al paese di Marsiai e alle innumerevoli persone sconosciute a cui ha aperto col cuore in mano le porte di casa propria. Cara signora: non cambi mai e non dia ascolto al raglio degli ignorati (nel senso di chi non conosce).grazie per le belle serate che ci ha donato.

  12. Sono arrivata a Cesiomaggiore accompagnata dalla curiosità di scoprire una manifestazione che mi raccontavano come unica e speciale. Non sono rimasta delusa per nulla: i Gufi sono stati magici e la simpatia di tutti ha reso la notte ancora più luminosa.

  13. Siamo partiti con entusiasmo per questa camminata. L’esperienza è stata però deludente, tanto che abbiamo abbandonato pur avendo pagato navetta e panini….

  14. Organizzazione: Quest’anno il nostro gruppo, pur essendo molto educato, era forse troppo numeroso e in alcuni momenti di sosta, ad esempio quando la guida parlava del masso nel corso d’acqua, non si riusciva a vedere e sentire nulla.
    Quando sono tornato a Marsiai con l’auto, non riuscivo a trovare il punto d’incontro con i miei familiari, poiché non ero mai stato prima in quel paese: forse ci voleva qualche indicazione scritta.
    Guide: Molto bene Martina, anche se Teddy rimane il top.
    Incontri: Tutti molto interessanti e piacevolissimi. Tanti complimenti!
    Suggerimenti: Forse è più piacevole tornare al punto di partenza di Cesiomaggiore a piedi, come accadeva gli anni precedenti.
    Comunque è stata una bellissima esperienza: se alla nona e decima “Cammina coi gufi” do un bel 10 e lode, valuto quest’ultima con un 9.

  15. Ho partecipato alla escursione diurna “passo veloce” devo dire che è stata una bellissima esperienza non avevo mai partecipato a Cammina coi Gufi organizzato davvero molto bene complimenti!

  16. Organizzazioni eccellente. Ottima l’idea di “spostare” la manifestazione per includere altri percorsi, borghi, luoghi. Lo staff come sempre molto efficiente che contribuisce alla fantastica riuscita della manifestazione a contatto diretto con la natura.

  17. Da anni partecipiamo alla cammina coi i gufi bella e ben riuscita anche quest’anno anche se forse un po’ più cittadina il percorso degli anni scorsi forse era più suggestivo.
    Molto belle le soste…. unica critica è lo spirito con cui i componenti del gruppo hanno partecipato davvero poco pochissimo silenzio in questo caso il consiglio è che la guida si imponga nel far rispettare le regole nell interesse di chi partecipa x riscoprire i rumori del bosco.

  18. Io arrivo da fuori provincia e forse dovevo informarmi meglio, il nome della manifestazione e’ decisamente fuorviante, pensavo ad una passeggiata nel bosco nel quale fossero presenti dei rapaci. Mi chiedo tutt’oggi che senso ha il nome “Cammina con i gufi”. Inoltre il gruppo era decisamente numeroso e non sentivamo nulla di ciò che diceva la guida, senza contare il fatto che dopo aver ripetuto su svariate mail che bisognava rispettare il silenzio del bosco era decisamente impossibile, il primo tratto c’erano le auto, poi musica e di natura e silenzio ho assaporato ben poco. Non credo ripeterò l’esperienza…. Saluti

  19. Ho partecipato ieri sera per la prima volta alla passeggiata notturna. E’ stata un’esperienza molto interessante e piacevole. Mi aspettavo di vedere qualche altro rapace, oltre la gufo reale, ma confido in una prossima volta. Piacevolmente sorprendente lo spettacolino con la lanterna magica!

  20. Ciao a Tutti e complimenti per la bellissima festa che avete organizzato !!!! Anche noi di A Passo Lento ce la siamo spasata ed è stato un grandissimo piacere incontrare la vostra comunità e condividere con voi la nostra grande passione per gli asini. Ci auguriamo di poter tornar presto a camminare sui Vostri sentieri ed incontare tutti i piccoli dei Vostri paesi. Un grande abbraccio puzzolente d’asino
    Massimo Jessika Momo Paskinelli e Stela

  21. A noi e’ piaciuto molto. Tutti molto gentili e cortesi. Ci hanno accolto e guidato con calore. Molto simpatiche anche le “soste” . L’unico neo il mancato rispetto di alcunidella giusta regola del silenzio . Molto bello. Grazie😊
    Complimenti

  22. Mi son da poco trasferito a Cesiomaggiore e non conoscevo l’evento “Passeggiata con i gufi”. Mi son iscritto più per far piacere a mio figlio che per vero desiderio personale.
    Dopo aver vissuto l’evento ci tenevo a scrivervi poche righe di complimenti sia per l’idea, che per la cortesia e professionalità a partire dall’iscrizione che nell’attenzione e cura durante l’accompagnamento dei partecipanti.
    Io ho avuto la fortuna di effettuare la camminata con Ivana che ha saputo con semplicità e cortesia “condire” la passeggiata con informazioni che spaziavano dalla geografia all’etnografia, dalla storia locale all’etimologia. Di conseguenza ha sicuramente contribuito in modo forte al ricordo positivo della serata! Brava Ivana!!
    Inoltre complimenti per l’abbinamento dei contenuti: dal ballo storico alle emozioni “della casa degli spiriti”, dall’incontro con i rapaci notturni e diurni al passo indietro nella storia, dal duo comico all’esplorazione dell’architettura locale, dai mestieri artigiani locali alla “lanterna magica” per chiudere la serata con il complesso musicale.
    Di fatto è stata un’emozionante passeggiata che -in un’unica serata- con la “scusa” dei gufi ha toccato le 7 arti (cinema compreso)!! 🙂
    Sperando di riviverla nuovamente, magari con nuovi percorsi, ancora Complimenti a tutti gli organizzatori!
    Giancarlo

  23. Bella escursione notturna fra chiesette, minuscoli borghi restaurati e tenuti molto bene,forre e boschi con i rapaci notturni
    Interessanti le spiegazioni lungo in percorso, bello anche lp spettacolo al castello
    Però. . Un indicazione per prendere la corriera al ritorno ci voleva Grazie , tornero

  24. Sicuramente il buon tempo può fare la differenza, ma uno staff esperto e collaudato, versatile ed originale nelle scelte, di certo imprime alla manifestazione un carattere che la contraddistingue tra le varie iniziative che puntualmente si presentano nel calendario estivo. Ieri sera ho partecipato alla camminata con il 5° gruppo, curato benissimo da Patrizia, che saluto, e che ci ha accompagnati a fare un giro che quest’anno ha avuto un sapore nuovo, dove una comunità, quella di Marsiai, ha avuto un ruolo da protagonista assieme allo stupendo territorio che abbiamo attraversato sotto un cielo stellato. Questa comunità ha saputo far fronte al contrattempo derivato dal momentaneo guasto della corriera navetta, mettendo a disposizione autisti e mezzi privati per il rientro nel capoluogo. Bravi, come ogni anno, anche i vari gruppi che hanno intrattenuto i visitatori lungo il percorso. Per il prossimo anno si possono aprire molte altre possibilità e mi rivolgo alle varie comunità frazionali che vivono il territorio cesiolino. Appuntamento per tutti è alla 12^ edizione nel 2016 nella quale spero di migliorare il mio contributo allo staff.

  25. Noi siamo in tre, io e i miei due figli di 13 e 16 anni. E’ stata la nostra prima Camminata con i gufi e … ci aspettavamo qualcosa di molto diverso!
    Per fortuna siamo una famiglia ottimista, portata a considerare i lati positivi delle situazioni in cui ci troviamo e così, alla fine della serata, tirate le somme, abbiamo preso in considerazione alcuni MOMENTI che ci sono abbastanza piaciuti, per non dover ammettere la delusione per quanto riguarda gran parte dell’escursione.
    Innanzitutto, abbiamo camminato davvero poco, spesso vicino alla strada principale, ci sono state troppe fermate “forzate” e troppo lunghe (per dare tempo ai gruppi che ci precedevano di ultimare le soste), che ci hanno raffreddato parecchio; riteniamo che una ‘Camminata con i gufi” all’insegna di “escursioni, natura e cultura” come dice lo slogan della stessa, dovrebbe prevedere una buona dose di escursione e natura, un po’ meno cultura e storia, un po’ meno pause e tempi morti. La nostra “escursione” doveva durare circa tre ore, ma siamo partiti alle 20 e arrivati a Marsiai alle 24.00. Tra l’altro, arrivati in fondo alla discesa, presso il capannone dove era stata allestita la ristorazione, solo per puro caso, e solo perchè abbiamo chiesto informazioni ai ragazzi dell’organizzazione, la maggior parte del nostro gruppo “Gufo Reale” ha appreso che il bus navetta ci aspettava da tutt’altra parte: ho velocemente urlato ai miei figli di rimanere lì ad aspettarmi e tutti abbiamo ripercorso il cammino già fatto, correndo per non perdere il bus. Tornati a Cesio, ho recuperato l’auto, sono tornata a Marsiai per recuperare i miei ragazzi e mangiare l’orzotto che avevamo già pagato alla partenza dell’escursione. Arrivata a Marsiai, ho scoperto che non potevo arrivare in auto al capannone, ma che dovevo parcheggiare l’auto fuori del paese e rifare il percorso nuovamente a piedi.
    Il tutto si è rivelato macchinoso e fastidioso: se l’avessi saputo prima, mi sarei organizzata in modo diverso. Oltretutto, solo un membro della famiglia poteva usufruire del bus navetta…

    Ora vediamo i lati positivi: ci è piaciuto l’incontro con il gufo e con la poiana, unica testimonianza della presenza di gufi durante la “Camminata con i gufi”….Abbiamo comunque apprezzato lo spettacolo di lanterne magiche e abbiamo scoperto scorci del paese di Marsiai che mai avremmo pensato esistessero.,.

    • Ci dispiace per gli inconvenienti che lamenti. E’ evidente che qualcosa di quanto previsto nelle modalità di trasmissione delle informazioni da dare ai partecipanti è saltato. Per quanto riguarda le aspettative che riponevi nella escursione forse non erano adeguate a questo tipo di evento che, fin dalla prime edizioni, ha sempre considerato il camminare come un mezzo per immergersi nella natura e nella storia dei luoghi che sono il fine. Circa le osservazioni sulla modalità di conduzione del gruppo ti assicuriamo che le terremo presenti. Damiana speriamo di rivederti ancora e di sorprenderti. – Staff Cammina con i Gufi

      • Vi ringrazio per la risposta e per aver pubblicato la mia “lamentazione”, che spero davvero possa essere anche costruttiva.
        E sì, ci sarò anche il prossimo anno, non mi lascio abbattere da una prima volta non al 100%.

  26. Partecipiamo dall’inizio ed é stata per noi la migliore edizione. Bella la scelta di un nuovo itinerario dove abbiamo scoperto il paese di Marsiai e il suo bellissimo borgo rinnovato;nessun disagio per noi anzi complimenti per l’accoglienza sia alla partenza che all’arrivo. Enzo Galeone si é dimostrato una guida eccezionale.
    Grazie di tutto e complimenti ancora per l’organizzazione!il prossimo anno non mancheremo di certo.
    Il gruppo dei 14

  27. Bellissima esperienza, come al solito avete una macchina organizzativa efficientissima e le persone dello “staff” sempre disponibilissime e gentilissime. Unica pecca, se me lo permettete, è il fatto che spesso purtroppo le guide iniziano le varie spiegazioni quando il gruppo non è ancora tutto compattato, e il tono di voce (o il volume del microfono) spesso non permettono di sentire bene….
    Comunque…ci rivedrete sicuramente anche il prossimo anno!!! ….
    ….quasi dimenticavo…pollici alzati anche per il Trek con gli asini!!!! Bravi!!

  28. Dopo tante partecipazioni restiamo ogni anno molto soddisfatti della partecipazione. Scorci e borghi molto belli che stanno rinascendo con l’aiuto di persone come Lucia. Passione degli organizzatori e di persone come la coppia dello spettacolo delle lanterne. Avanti tutta.

  29. Abbiamo partecipato ieri sera alla camminata notturna cammina coi gufi 2015. Molto bella e piacevole la passeggiata, organizzata molto bene. Siamo contenti di partecipare a iniziative di questo tipo, frutto dell’impegno di persone davvero deliziose che hanno allietato con gioia la nostra serata. Avremmo forse voluto vedere qualche rapace in più, ma conoscere Maggie, il gufo reale, ci ha comunque soddisfatto! Ci vedremo sicuramente per la 12 edizione! Grazie di tutto! (ps. un apprezzamento particolare allo spettacolo di lanterne magiche. Ci è piaciuto davvero tantissimo!)

    • ottima organizzazione, ma mi aspettavo qualcosa di diverso. Ero nel gruppo degli allocchi per famiglie. Pensavo molto più bosco natura e rapaci. Questa prima parte ci è piaciuta molto ma breve rispetto al tutto. La parte in paese per me troppo lunga e poco adatta ai bambini. Bello comunque lo spettacolo con lanterna magica, non ho apprezzato la scenetta del fantasma.
      Abbiamo comunque passato una bella serata anche se le aspettative erano diverse.
      grazie

      • Alessandra, ogni anno il Cammina con i Gufi varia nel percorso e negli incontri. In effetti in alcune edizioni la presenza del bosco e degli animali era decisamente superiore, dipende proprio dalla natura del percorso. In ogni caso non è mai un giro in un giardino zoologico e anche l’incontro con gli animali dipende da tanti fattori, come hai potuto constatare. Grazie per la tua partecipazione. -staff Cammina con i Gufi.

Scrivi il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...