CAMMINA CON I GUFI

16 SETT. | VENERDI’ | ore 18,00
17 SETT. | SABATO | ore 18,00
SORANZEN

Escursione notturna in una miscela di natura e cultura di grande fascino. Evento fra i più coinvolgenti e originali delle Alpi.

Evento in collaborazione con   aku 01


17.00: apertura conferma iscrizioni in piazza Soranzen (mappa)
18.45: partenze divise in 6 gruppi (presentarsi almeno 40 minuti prima della partenza)
18.45 – 1°gr. Civetta capogrosso femmina
19.05 – 2°gr. Allocco femmina + Civetta nana femmina
19.25 – 3°gr. Gufo reale maschio
19.45 – 4°gr. Gufo comune femmina
20.05 – 5°gr. Assiolo femmina
20.25 – 6°gr. Gufo comune maschio

Dislivello e durata: 300 m, l’intero percorso comprese le soste è di almeno 3 ore
Equipaggiamento: adatto a brevi escursioni (scarponcini, felpa o giacca a vento leggera e zainetto)
Guida: ogni gruppo è accompagnato da una guida (guarda chi è la tua guida)
Iscrizione: iscrizione obbligatoria, offerta responsabile; max 550 posti. (iscriviti Qui)
Info: Licia 329 355.6169
Il sole tramonta: il 16 settembre alle 19:17, il 17 settembre alle 19:15

ATTENZIONEIl percorso non è adatto a bambini di età inferiore ad 7-8 anni e comunque a tutte le persone non abituate o impossibilitate a camminare su sentieri di montagna. Se desideri portare bambini di età inferiore ad 8 anni, tieni presente la durata dell’evento (3 ore), il dislivello in salita (300 m) e il percorso che in alcuni tratti obbliga a procedere in fila indiana.


Importante

  • Prima di iscriverti leggi con attenzione il regolamento
  • Il percorso si svolge ad anello con partenza e arrivo a Soranzen.
  • Il percorso non è adatto a bambini di età inferiore ad 8 anni.
  • All’arrivo potrai consumare la cena al sacco, oppure ordinare le pietanze tradizionali preparate dalla Pro Loco Soranzen.
  • Possiamo accogliere al massimo 550 partecipanti per serata (di cui 200 sono riservati a chi arriva da fuori provincia di Belluno).
  • E’ indispensabile rispettare la quiete della notte, si raccomanda quindi il massimo silenzio, le torce elettriche vanno usate solo quand’è necessario (le guide hanno il compito di far rispettare questa norma).

Cammina con i Gufi: un’esperienza indimenticabile
Ascoltare i silenzi, i rumori e i profumi della notte, nelle loro molteplici sfaccettature, percepire il ritmo differente che si innesca al passaggio dal giorno alla notte. Questi sono alcuni degli aspetti che caratterizzano il Cammina con i Gufi. Insieme a guide esperte sarete accompagnati lungo un percorso ad anello, attraverso boschi, valli, prati, torrenti e abitazioni rurali. Oltre ad incontrare o percepire la presenza degli animali notturni, si potranno conoscere gli abitanti dei luoghi attraversati e ascoltare le loro storie, assistere alla rievocazione di tradizioni locali, all’esibizione di artisti.
L’evento intende unire aspetti della conoscenza ambientale del territorio di Cesio Maggiore (in particolare della vita dei rapaci notturni “Strigiformi”) con la riscoperta della cultura rurale della montagna feltrina.

Cos’è il Cammina con i gufi?
E’ il respiro della notte, entreremo nei boschi accompagnati da una guida esperta dei luoghi, ascolteremo i suoni, i rumori e i profumi della notte, scopriremo nuove emozioni, risveglieremo i sensi sopiti e noi ospiti di questo paesaggio inconsueto  incontreremo una natura più che mai viva , con le sue straordinarie creature .
E’ l’incontro con i luoghi della vita, attraverso vecchie mulattiere e sentieri entreremo nei cortili delle abitazioni che formano i nuclei rurali, saremo accolti dagli abitanti che apriranno le loro dimore, con la semplicità e la disponibilità dei montanari, ascolteremo dalla loro voce le storie della loro vita.
E’ camminare con le stelle, da sempre uomini e animali osservano il cielo, raccogliendo importanti indicazioni per i loro spostamenti. E’ quello che cercheremo di fare: osservare la volta celeste, alla scoperta delle stelle, della luna e delle meraviglie dell’universo del cielo notturno.

Annunci